logo1

Lenzi e Valmassoi trionfano al Tour del Monscera

Nella 34esima edizione del Tour del Monscera, vittoria di Damiano Lenzi e di Martina Valmassoi in una gara sempre perfettamente organizzata dallo Sci Club Valle Bognanco

 

tourmonscera

Un uomo solo al comando. E’ Damiano Lenzi, che ha sbaragliato la concorrenza aggiudicandosi la 34esima edizione del Tour del Monscera. Dal primo all’ultimo metro, l’anzaschino ha menato le danze, facendo subito selezione. Lenzi infatti ha staccato tutti fin dalla prima salita, scollindando per primo con un buon vantaggio. Poi ha incrementato il proprio vantaggio, presentandosi in surplace al traguardo di San Bernardo dopo 2 ore, 28 minuti e 18 secondi. Un buonissimo test dunque per il 29enne ossolano, che tra una decina di giorni sarà al via della rassegna iridata in programma ad Alpago-Piancavallo, tra Veneto e Friuli, l’appuntamento più importante della stagione dello sci alpinismo. Lenzi ha superato nettamente il giovane Willia Boffelli del Roncobello, staccato di quasi sei minuti e Pietro Lanfranchi del Valgandino, in ritardo di più di 8’. Medaglia di legno per il valdostano Franco Collè del Gressoney, quinto invece Daniele Cappelletti dell’Adamello

 

In campo femminile, nella gara che aveva un dislivello di 1800 metri, il successo è andato a Martina Valmassoi del Team Dolomiti, che ha tagliato il traguardo in 2h, 27’ e 41 centesimi. Medaglia d’argento per Bianca Balzarini dell’Adamello,  che ha pagato un ritardo di 3’46’, terza invece Alessandra Cazzanelli della Corrado Gex.

 Tra i master, vittorie di Ivan Antiga e Monica Sartogo, rispettivamente dle Brenta Team e dell’Aldo Moro, mentre il trofeo a squadre, in ricordo di Adriano Maccagno, è stato vinto dai valdostani del Corrado Gex. Perfetta l’organizzazione dello Sci Club Valle Bognanco, che ancora una volta ha dimostrato di avere conoscenze e competenze per organizzare una gara sempre più apprezzata e soprattutto riuscita. 

Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa