logo1

Festa dello sci al ‘Gigantissimo 100 curve’

Si è disputato oggi sulle nevi di San Domenico di Varzo il Memorial Avarino – Gigantissimo 110 porte, uno slalom gigante che ha visto in gara tutte le categorie agonistiche; dai più piccoli sino ai master per una vera e propria festa dello sci….

Tutte le categorie in gara, una bella festa dello sci a fine stagione. Si è disputato oggi sulle nevi di San Domenico di Varzo il Memorial Avarino – Gigantissimo 110 porte, ovviamente uno slalom gigante. Iniziamo dalla categoria Under 12 Cuccioli che nella gara femminile ha visto vincere Linda Grace Londini del Goga Piana in 2’35’’76. brava a precedere Dorotea Martina dell’Ossola Ski Team ed Elisa Bassi del Domobianca. La prova maschile è andata a Lorenzo Soldarini del SanDomenico in 2’30’’31 davanti a Lorenzo Manzoni del Revolution ed a Davide Gazzola del Goga. Eccoci con le Under 14 e con la vittoria tra la categoria ragazzi femminile di Alessandra Tabarini dell’Ossola Ski Team che vince in 2'23’’28 davanti a Anna Azzurra Dolci del Revolution ed a Giulia Di Maria dell’Ossola Ski Team. Matteo Ciapponi del Revolution Ski Race ha vinto in 2’16’’50 la gara maschile precedendo la coppia dell’Ossola Ski team composta da Emanuele Parianotti e Riccardo Pollini Depetris. Tra le Under 16 vince Gaia Mantino del Centro Agonistico Domobianca, fermando i cronometri in 2’15’’84. Sul traguardo ha preceduto Giulia Brusa dell’Ossola Ski team e Martina Rigoni del Domobianca. Tra i maschi invece il successo è per Giacomo Claisen in 2’16’’19. Il portacolori del Centro Agonistico Domobianca anticipa Federico Giani del Revolution e Niccolò Cormanni del San Domenico. Hanno gareggiato anche ragazzi e ragazze della categoria Giovani Seniores: la prova femminile nella quale non ha preso il via la favorita Matilde Cavagnino del Revolution ha sorriso a Susanna Bernardini che vince in 2’31’’46 davanti a Marika Benetti del Vco Ski Pool ed a Valentina Mader dell’Antigorio. Gabriele Pollini Depetris dello Vco Ski Pool ha vinto in 2’14’’63 nella gara maschile, davanti a Mattia Tadilli del Revolution ed a Riccardo Tabarini del Domobianca. Infine spazio ai master con la prova delle ragazze ad appannaggio di Lorena Pagnoni del SanDomenico in 3’40’’57, davanti a Chiara Vignati ed a Serena Rossetti del San Domenico. Il coach dell’Ossola Ski Team Massimo Caramello vince tra i maschi in 2’21’’03, secondo è Lorenzo Leoni dell’Antigorio e terzo nientemeno che il responsabile dell’attività dello sci alpini di Fisi Vco: proprio Corrado Sandretti, in gara coi colori del Vco Ski Pool.

Pin It

GUARDA LA TV LIVE (2)

Sport

Sabato, 03 Dicembre 2022
Tutte in casa le nostre in D
Sabato, 03 Dicembre 2022
Mamy finalmente!
Venerdì, 02 Dicembre 2022
La Paffoni ospita Varese

Pubblicità-sport

loghi sport

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa