logo1

Ecco il tracciato dicembrino del 56° Rally Valli Ossolane

Due volte la Crodo Mozzio e tre volte la Cannobina, ecco il percorso del 56° Rally Vali Ossolane che si correrà domenica 13 dicembre; ecco il tracciato del 56° Rally Valli Ossolane che si correrà domenica 13 dicembre; tracciato spezzettato ma che appare impegnativo.

Presentato ufficialmente il tracciato, terzo stagionale, del 56° Rally Valli Ossolane in calendario per sabato 12 e domenica 13 dicembre dopo due precedenti spostamenti dapprima dalla data originale a giugno e poi dalle prime settimane di novembre. Patron Peppe Zagami di New Turbomark aveva parlato di qualche piccola variazione su tracciato ma in realtà, come avevamo preannunciato sul nostro sito internet le novità saranno molte. Cinque prove speciali per un totale di 62.60 km di prove cronometrate tutte concentrate la domenica: niente Valle Vigezzo e nemmeno San Domenico di Varzo, che doveva essere la grande novità dell’edizione 2020 della corsa ma due prove a ripetere una due volte ed una tre volte per una sorta di rally bi-ronde, nello specifico la Crodo Mozzio di 9.5 km dal versante di Via Torototela verso Viceno e la Cannobina di 14.40 km, prove lunghe e molto impegnative, ancora di più se affrontate in un periodo nel quale ghiaccio potrebbe non essere una ipotesi. Eccolo dunque il programma di domenica 13 dicembre; dopo la partenza alle 8.01 dal parco assistenza di Crevoladossola si inizia alle 8.30 con la PS1 Crodo Mozzio, alle 10.35 la PS 2 Cannobina, lunga sosta fino alle 14.23 e nuovamente la speciale in Cannobina, alle 16.57 la PS 4 Crodo Mozzio ed alle 19.01, dunque decisamente al buio, la PS5 Cannobina prima del finale a Malesco previsto alle 19.23. Rally difficile, spezzettato, con lunghi trasferimenti ma certamente impegnativo. Zagami, a cui va dato atto ni non aver mai mollato, nei giorni scorsi ha ringraziato gli amministratori che ci hanno voluto credere. Ora bisognerà capire quale sarà la situazione pandemica, che si spera migliore, nelle prime settimane di dicembre per capire se finalmente si potrà far rombare i motori seguendo l’hashtag #ilvallinonmolla lanciato sul profilo face book della corsa o se si dovrà necessariamente pensare al 2021, per il quale peraltro si ventilano novità.

Pin It

GUARDA LA TV LIVE (2)

Pubblicità-sport

loghi sport

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa