logo1

Un Rally Valli Ossolane da 10 speciali?

caffoni valliTra cpochi giorni si presenta il 53° Rally Valli Ossolane che si correrà a giugno. Si annuncia una edizione lunghissima con 4 speciali al sabato e 6 alla domenica. Via da Malesco e doppia Zornasco Fomarco il sabato. Domenica Crodo, Aurano e Cannobina due volte col ritorno della Trontano.

Sarà presentato tra pochi giorni il 53° Rally Valli Ossolane che si correrà il 10 e 11 giugno. Le indiscrezioni (che per la verità dovranno essere solo confermate) parlano addirittura di 10 prove speciali. Grande novità o forse un ritorno al passato sarà il sabato di gara con ben quattro frazioni cronometrate. Dopo la partenza confermata in Valle Vigezzo la prima speciale sarà quella di Zornasco (probabilmente sempre con la denominazione #JB17, dedicata a Jules Bianchi, si scoprirà da che versante sarà affrontata) e la seconda quella di Fomarco, con il premio ‘Fumarc de Travers’ che festeggia il decennale con grandi iniziative dei ragazzi di Vco Rally. Niente speciale spettacolo a Piedimulera ma un secondo giro tra Zornasco e Fomarco. Si annunciano invece sei speciali la domenica per quello che sarà un rally lunghissimo. Indicativamente la sequenza delle prove vedrà il classico giro Crodo-Mozzio, che dovrebbe essere affrontata solo una volta, Aurano e Cannobina per poi chiudere dopo il riordino con il probabile ritorno della speciale di Trontano prima delle conclusive Aurano e Cannobina. Un rally lunghissimo, con tanti chilometri cronometrati che qualora vedesse confermate le indiscrezioni sarebbe davvero spettacolare. Un peccato però lo denotiamo; la mancanza della speciale di Montecrestese che è la storia di questa corsa.

GT

Pin It

GUARDA LA TV LIVE (2)

Sport

Martedì, 25 Febbraio 2020
Serie D ferma
Martedì, 25 Febbraio 2020
Vasyl re di Misano

Pubblicità-sport

loghi sport

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa