logo1

Iniziano i play off: Igor domani con Firenze..

igor champions 2017 2018Via ai play off per la Igor Gorgonzola Novara che domani in casa accoglierà per gara 1 di quarti Il Bisonte Firenze di Gianni Caprara e della ex Laura Dijkema: “Siamo in corsa su due fronti e dobbiamo pensare partita per partita” il monito di Francesca Piccinini.

La Igor Volley di Massimo Barbolini si prepara al gran finale della stagione, con l’inizio dei Playoff Scudetto fissato per domani sera quando alle 20.30, al Pala Igor, le azzurre ospiteranno Firenze delle ex Dijkema, Alberti e Milos Prokopic. Il match, valido per gara uno dei quarti di finale (gara due sarà invece in programma domenica 25 marzo alle 17 a Firenze), sarà trasmesso in diretta da Rai Sport +HD. “Iniziano i Playoff e come sempre comincia un nuovo campionato – spiega Francesca Piccinini –, in cui ci si deve mettere alle spalle quanto ottenuto tenendosi strette le certezze costruite sul campo in questi mesi. Il nostro cammino fino a oggi è stato eccezionale, abbiamo avuto qualche alto e basso fisiologico ma questo si è inserito in un percorso di crescita importante che ci ha portate a vincere due trofei e a essere in corsa per i due più prestigiosi, Scudetto e Champions League”. “A questo punto – prosegue la capitana azzurra – si gioca su due fronti, ci saranno tante partite decisive e dobbiamo affrontarle come abbiamo lavorato fino a oggi, cioè fissando come orizzonte temporale solo quello del prossimo impegno, senza mai guardare oltre. Ora pensiamo solo a Firenze: è una serie, come sempre nei Playoff, che nasconde insidie e che dovremo affrontare al meglio fin da subito per evitare brutte sorprese. Solo dopo la partita penseremo alla trasferta di Istanbul. La squadra? Il clima è ottimo, c’è la giusta serenità per affrontare al meglio questa parte finale della stagione”.

Pin It

GUARDA LA TV LIVE (2)

Pubblicità-sport

loghi sport

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa