logo1

Il resoconto del week end di Pallavolo Altiora

allenatori altiora 2018 2019Report Altiora; In Serie C Regionale battuta d’arresto casalinga per Altiora nella peggior partita della stagione Manzini fa festa il Volley Langhe. Settore Giovanile: molto bene la under 14 che si conferma primatista di prima fase.

Prima Squadra: le illusioni di una classifica soddisfacente e della sorprendente imbattibilità stagionale interna giocano insieme un brutto scherzo emotivo a Pallavolo Altiora che lascia il passo ai cuneesi del Volley Langhe di La Morra con un inopinato 0-3 casalingo. Il risultato negativo riporta i verbanesi nelle sabbie mobili della bassa classifica, dove ci sono continue novità determinate da un sostanziale equilibrio: Altiora ora è al settimo posto su undici compagini con sette punti e guida un gruppo di cinque squadre raccolte in soli cinque punti. Nelle altre gare di giornata successo nel big match di girone di Acqui su Collegno per 3-1, si confermano al vertice anche Borgofranco (terza) e Racconigi (quarta) a segno rispettivamente su Alessandria e Asti. Proprio il terribile trittico di alta classifica (più il turno di riposo sabato prossimo) attende ora Pallavolo Altiora che nell’ordine se la vedrà con Collegno, Borgofranco (a dicembre) e con Racconigi (a gennaio). E’ verosimile pensare che i conti si faranno nei mesi di febbraio e marzo, dove però servirà una squadra con meno timori e più spregiudicata, esattamente come si era vista nelle gare interne della prima parte dell’andata. Pallavolo Altiora Verbania – Chianchia Volley Langhe La Morra 0-3 (20,24,21). Settore Giovanile: buone notizie dalla squadra Under 14 che praticamente mette in ghiaccio il primato nella prima fase del girone A di Under 14 sconfiggendo alle “Ranzoni” la diretta concorrente S. Rocco Novara per 3-1. Trapella deve fare a meno del palleggiatore Wang ma il sostituto D’Urso ben si comporta e permette ai centimetri di Berteletti, Sasso, Cova e Bertolini di scardinare l’ottimo sistema difensivo dei novaresi di Cipriano. I parziali di 25-22, 25-15, 21-25, 25-23 dicono di una gara sostanzialmente in equilibrio nella quale anche la battuta dei verbanesi ha fatto la differenza. Così così invece il debutto delle tre Under 13 di Marco Matessich che nel raggruppamento d’apertura di Varallo Sesia incasellano su nove partite solo due vittorie e sette sconfitte. Le cresime di molti dei ragazzi non hanno certo aiutato il coach Altiora a rendere stabili i delicati equilibri dei terzetti verbanesi; il prossimo concentramento prevede la disputa a Verbania sabato 8 dicembre di altre tre partite più due derby interni tutti Altiora.Mercoledì alle “Ranzoni” (inizio ore 21.00) è in programma il derby di ritorno tra le due Under 16 (andata 3-1 per i 2003), mentre 24 ore dopo gli Juniores hanno la ghiotta occasione di allungare il passo sulle dirette concorrenti di girone affrontando il 2mila8volley Domodossola (ore 21.00 al “Galletti”).

Comunicato stampa

Pin It

GUARDA LA TV LIVE (2)

Pubblicità-sport

loghi sport

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa