logo1

Alberto Franzini: “Volevo una reazione, il risultato va bene”

alberto franziniIl tecnico verbanese racconta la vittoria per 3-2 su Occimiano in casa: “Volevo vedere la mia squadra reagire dopo la brutta figura della scorsa settimana, avanti 1-0 abbiamo pasticciato ma alla fine siamo riusciti a vincere la partita”

Le parole di Alberto Franzini dopo l’eterno match vinto 3-2 contro Occimiano di Altea Altiora con Occimiano che ha chiuso l’andata: “Abbiamo vinto e va bene – dice – quel che avevo chiesto ai ragazzi era una reazione dopo la brutta prova della scorsa gara, soprattutto dal punto di vista della voglia di stare in campo, di reagire e di vincere, nel primo set la reazione c’è stata ed abbiamo meritato, poi negli altri due set abbiamo iniziato a pasticciare un po’ e siamo andati in difficoltà. La ricezione è saltata, ci siamo innervositi ed anche in campo si è notato, dobbiamo essere un pochino meno ‘prime donne’ in quei momenti perché poi tutto diventa difficile. Nel quarto set anche grazie all’uscita del loro opposto che sino a quel momento aveva sbagliato solo una palla siamo riusciti a tornare in gara. Lo abbiamo iniziato bene, siamo nuovamente calati ed alla fine però lo abbiamo strappato coi denti portando la partita al quinto set al ventottesimo punto. Il tie break è iniziato con un 6-5 per gli avversari dovuto a tre errori nostri su battuta flotting e ad una alzata in bagher sul palo. Il campo lo abbiamo girato sull’8-7 ma da li siamo riusciti ad andare via ed a vincerlo 16-14 prendendoci i due punti. Sono contento della vittoria, del resto dopo la partita della scorsa settimana ogni risultato positivi andava bene”.

GT

Pin It

GUARDA LA TV LIVE (2)

Pubblicità-sport

loghi sport

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa