logo1

Andrea Cova, Rosaltiora, il 2016 e l’anno che verrà

vegaocchiali2016 2017Il coach di Vega Occhiali Rosaltiora Andrea Cova fa il bilancio del 2016 e guarda al nuovo anno: “La scorsa stagione una salvezza sofferta per varie motivazioni, ora stiamo facendo bene ma non cambiamo i nostri obiettivi e vogliamo crescere con le giovanili”

Due domande anche al coach di Vega Occhiali Rosaltiora Andrea Cova, tanta esperienza e tanta passione per il volley, ancora allenatore della prima squadra verbanese, nonostante pareva potesse dedicarsi solo al settore giovanile. Il pensiero sul 2016 che sta per finire e le prospettive sul 2017: “Il 2016 lo dividerei in due parti, la prima riguarda lo scorso campionato che obiettivamente per noi è stato difficile e ci ha visto soffrire pur chiudendo alla fine con una meritata salvezza – dice – i motivi credo siano riconducibili all’alto livello che ha raggiunto questo campionato e ad una rosa che col senno di poi non era del tutto completa per affrontare un campionato del genere. Per quel motivo le aspettative di inizio stagione non sono state mantenute ed abbiamo dovuto variare l’obiettivo centrando la permanenza di categoria. C’è stato poi un secondo momento con il nuovo campionato, che stiamo affrontando con una squadra nuovamente riamalgamata con tante giovani che però stanno facendo bene, lavorano e possono crescere tanto”. Dunque anche le prospettive sono positive: “Si anche nel 2017 vogliamo continuare – spiega coach Cova – anche il nuovo assetto societario in un certo senso all’esordio nel volley sta crescendo, per quanto riguarda la prima squadra vogliamo continuare a fare bene: l’infortunio di Alessia Belardinelli (che ne avrà ancora per qualche tempo; ndr) ci ha un poco scombussolato i piani ed anche se siamo in buona classifica non vogliamo per nulla cambiare il nostro obiettivo che è il restare in Serie D. Vogliamo poi proseguire il lavoro che abbiamo impostato sul giovanile che inizia a fruttare”.

 

Pin It

GUARDA LA TV LIVE (2)

Pubblicità-sport

loghi sport

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa