logo1

Nessuno tocchi la Leo

nazionale volley

 

Una vittoria e quattro sconfitte, delle quali solo una accettabile. E’ questo il misero bottino della nazionale femminile di pallavolo che con la nostra Leo Lo Bianco alla quinta esperienza olimpica è stata eliminata al primo turno.

Tre sconfitte per 3-0 con Serbia, Cina e Olanda, eliminazione già certa dopo tre gare, sconfitta per 3-1 con gli Usa e proverbiale vittoria di Pirro contro la cenerentola Portorico. La nazionale è parsa un ibrido poco chiaro, il progetto di Marco Bonitta, che nel 2002 ha portato la nazionale azzurra sul tetto del mondo, di mischiare giovani talentuose ad atlete di grane esperienza non ha pagato, la squadra non ha mai messo in mostra un gioco accettabile, molti fondamentali sono apparsi lacunosi e poco fruttuosi. Insomma un torneo al quale l’Italia ha davvero dato poca roba. Un capitolo a parte lo merita la nostra Leo Lo Bianco, utilizzata prettamente come cambio di una ancora abbastanza acerba Alessia Orro, talento alquanto futuribile. Il suo utilizzo ci ha convinto poco; se porti una come Eleonora ai giochi la fai giocare titolare, credi nella sua classe e le dai in mano la regia della squadra che probabilmente con i suoi lampi di classe avrebbe potuto fare meglio, vedere una come la Lo Bianco giocare scampoli di partita, francamente, nonostante la grande stima per l'allenatore, ci è piaciuto poco. La sua quinta olimpiade si conclude con la peggior prestazione di una nazionale femminile di pallavolo ai giochi, di certo però il problema non è stata lei, anzi, per l’omegnese non basterebbero i grazie per una carriera azzurra da leggenda. Nessuno tocchi la Leo insomma. Col senno di poi non sarebbe stato meglio giocarsi le Olimpiadi con il gruppo delle esperte per poi iniziare il lavoro sulle giovani dopo Rio con il nuovo? Di certo in attesa che il nuovo tecnico venga nominato ed a meno di clamori sarà Davide Mazzanti, il nuovo corso dovrebbe partire dalle giovani, su tra le quali le igorine Cristina Chirichella e Sara Bonifacio.

Pin It

GUARDA LA TV LIVE (2)

Sport

Lunedì, 06 Dicembre 2021
Paffoni, capolavoro ad Alba
Lunedì, 06 Dicembre 2021
Dilettanti con Foti e Ferri
Lunedì, 06 Dicembre 2021
Verbania vince il derby, pari Accademia
Lunedì, 06 Dicembre 2021
Novara in rimonta, Borgosesia da urlo

Pubblicità-sport

loghi sport

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa