logo1

Toh chi si rivede… Cinzia Gambini…

cinzia gambini omegnaNel match di 1^divisione tra Omegna ed Invorio vinto 3-2 da Area Libera, è tornata in campo in una partita di campionato Fipav dopo più di un lustro Cinzia Gambini, storica centrale dell’ Ornavasso in C e B, che ha vestito la maglia omegnese grazie alla sinergia col CSI Piedimulera.

Toh chi si rivede, Cinzia Gambini. Si si proprio lei, l’ossolana centralona dei tempi di Ornavasso. Lei che era una delle stelle della squadra che nel 2007 centrò con Stefano Mattioli in panchina il successo in Coppa Piemonte e la promozione in B2 nelle ormai storiche finali contro Lilliput Settimo. Che trio le centrali; Daniela Carturan ‘L’extraterrestre, l’autista dell’UFO’, Cinzia ‘Crodina’ Gambini (beh il soprannome ci sta, è di Crodo) e Francesca ‘Corny’ Cornacchia ‘La capitana con gli occhiali’, soprannomi deliranti nati nelle telecronache di quei tempi che il sottoscritto sciorinava con al fianco nel commento tecnico talvolta Luisa Mangiatordi o Diego Puppo. Peraltro lo storico nickname ‘Le Api’ nacque proprio in quelle stagioni, sempre dalla mente di chi scrive. Cinzia era cresciuta in maglia Ornavasso, ancora prima che la maglia diventasse definitivamente giallonera e prima che tanti di quelli che poi sono diventati grandi tifosi nemmeno sapessero dell'esistenza di questo sodalizio. Poi gli anni della B2, il salto in B1 non più da titolare e lo stop; stava nascendo un’altra Ornavasso. Cinzia Gambini aveva dapprima mollato il volley, aveva ‘posato’ per uno spot di una marca di materassi in onda sulla nostra emittente, alquanto noto ai più, era tornata a giocare nel CSI per poi dedicarsi soprattutto all’allenamento delle più piccole. All’inizio dell’annata sportiva la news del suo ritorno nel CSI con la maglia delle Dark Ladies Piedimulera. Ieri sera però, in occasione del recupero al Forum di Omegna di una precedente giornata del campionato di 1^divisione tra La Sibilla Cusiana Omegna e la capolista Area Libera Invorio, finita 3-2 per le capoclassifica dopo un tiratissimo quinto set, Cinzia Gambini è scesa in campo con la maglia del club cusiano. A 33 anni e da più di un lustro ‘Crodina’ è tornata a giocare in un torneo Fipav. La collaborazione tra Omegna e Piedimulera prevede anche scambi di giocatori tra i due sodalizi di diversi enti sportivi e per la giovanissima squadra di Fabrizio Balzano (giovanissime ma molte di loro sono davvero bravine ed hanno tenuto testa alla capolista che è una buona squadra) nell’occasione è arrivato un gran bel rinforzo. Il fisico c’è ancora eccome (beh, come dire, ‘a ga credi’), la classe anche; magari c’è da sgrezzare un pochino di ruggine ma la ‘Crodina’ è tornata in pista, anzi, sottorete. (Photo SC)

Gianluca Trentini

Pin It

GUARDA LA TV LIVE (2)

Pubblicità-sport

loghi sport

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa