logo1

Una girandola voci, conferme e smentite…

Pavic, Issa e non solo: tiene banco l’indiscrezione del possibile scambio di diritti tra club, secondo varie fonti il sodalizio sesiano potrebbe addirittura salire in B con la formazione maschile e mantenere la B2, secondo altre invece la C con le ragazze pare plausibile ma non scambiando con Issa, comunque vada il tecnico sarà Azzini…

Giusto ieri abbiamo riportato una voce persistente che serpeggiava nel mondo del volley locale e che avrebbe voluto uno scambio di diritti tra il PGS Issa di Novara ed il Pavic Romagnano per quel che riguarda il campionato femminile. Secondo queste voci Issa prenderebbe il titolo di B e Romagnano quello di Serie C, ci sarebbe insomma uno scambio di titoli. Una indiscrezione che abbiamo riportato, che è apparsa su varie testate giornalistiche, che se da un certo punto di vista anche nella giornata di oggi porta a qualche conferma da un altro invece parrebbe essere smentita. Addirittura Romagnano potrebbe essere ripescata con la sua squadra maschile (che sarà ancora diretta da Daniele Adami) in Serie B e potrebbe avere ben due squadre in categoria nazionale. Abbiamo cercato di sentire il presidente del sodalizio sesiano Cesare Sganzetta per capirne di più, non tanto sull’arrivo di Matteo Azzini in casacca Pavic, cosa che ormai può dirsi certa, bensì per capire se dopo due annate di alto livello in B2 Palzola Pavic sceglierà un passo all’indietro ma non è stato possibile parlargli. Nulla però trapela, la sensazione, dopo aver sentito varie ‘campane’ è che tutte le ipotesi restino plausibili; sia che Romagnano resti in B2 (cosa che auguriamo al sodalizio, abbiamo solamente riportato un rumor senza alcun interesse ma solo per cronaca) sia che possa scegliere di passare in C. Ciò che in giornata si è manifestato è che non dovrebbe essere il Pgs Issa a prendere la categoria qualora Romagnano la cedesse, per i novaresi è più plausibile la permanenza in C. Una situazione a venire, ancora fluida, probabilmente provocata dalle problematiche portate dallo stop per il Covid. Ciò che invece, come detto, pare ormai certo è l’arrivo di Matteo Azzini a Romagnano alla guida della squadra, qualunque sia la categoria; per lui una bella avventura. Appuntamento alla prossima puntata.

GT

Pin It

GUARDA LA TV LIVE (2)

Pubblicità-sport

loghi sport

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa