logo1

Vega Occhiali Rosaltiora: trasferta a Novara

vega timeoutGara esterna alquanto difficile per Vega Occhiali Rosaltiora domani contro Team Volley Novara, la inquadra coach Cova che parla anche di obiettivi stagionali: “Partita per verificare il nostro buon livello di gioco delle scorse settimane, l’obiettivo è arrivare a punti salvezza poi vedremo”.

Turno esterno per la prima squadra di Vega Occhiali Rosaltiora che peraltro dopo alcune settimana in cui ha giocato la domenica affronterà la gara settimanale del torneo di Serie D, girone A, scendendo in campo il sabato. La gara valida per la seconda giornata del girone di ritorno si terrà infatti sabato 4 febbraio alle ore 18.00 tra le mura della palestra della SMS Fornara in Via Premuda a Novara contro il Team Volley Novara. Una partita sicuramente difficile per le verbanesi che nella partita di andata riuscirono a vincere la partita al tie break, peraltro unica volta nella quale la formazione di Cova è giunta al quinto set. La formazione novarese allenata da Maryna Savchenko, un passato da giocatrice di serie A, è reduce da due sconfitte esterne ed in classifica è attualmente in ottava posizione con 22 punti contro i 26 delle lacuali quarte. Dati che però alla vigilia contano poco. Novara è formazione difficile da affrontare, ben allenata, esperta e scaltra in campo. Insomma la contesa sarà certamente tosta e calda in tutti i sensi. “Questa sarà una partita importante per verificare il buon livello di gioco che abbiamo messo in mostra nelle ultime uscite – spiega coach Andrea Cova – di certò sarà altrettanto difficile perchè sappiamo bene che le avversarie della settimana sono una squadra quadrata e di esperienza con un gioco fatto di pochi errori ed allenata da un tecnico molto competente. Noi dovremo essere assolutamente concentrate per poter cogliere le poche occasioni che ci lasceranno durante la partita; se sapremo sfruttarle allora le possibilità di fare bene ci saranno”. Il tecnico di casa chiarisce anche il discorso obiettivo stagionale: “L’ho già specificato in passato – chiosa – e lo confermo: il nostro obiettivo è mantenere la categoria, arrivare a trenta punti, quota che in media negli anni passati ha garantito la salvezza, per conservare il diritto di partecipare ad un torneo regionale anche in futuro. Una volta raggiunto questo obiettivo si vedrà”.

Pin It

GUARDA LA TV LIVE (2)

Pubblicità-sport

loghi sport

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa