logo1

Volley C: festeggiano solo le due verbanesi…

In C maschile prima vittoria di Motty Altiora al PalaManzini, Arona non può nulla contro Santhià, in C femminile sorride solo Vega Occhiali Rosaltiora che vince il derby contro Omegna al PalaBagnella, scivola ancora San Maurizio, stop per il Pavic con la corazzata Autofrancia Torino.

Copertina alla C femminile in questo week end ed al primo di due derby consecutivi nel girone A1 tra Paffoni Pallavolo Omegna e Vega Occhiali Rosaltiora. Al PalaBagnella è finita 3-0 per la formazione verbanese di Andrea Cova che ha vinto 3-0 con parziali chiusi sul 19-25, 21-25, 16-25. Nel girone A2 Cusio Sud Ovest San Maurizio ha perso in casa contro Canavese Ivrea, la formazione di Roberto Pesce resta al palo con l’1-3 finale e con parziali sul 22-25, 25-14, 20-25, 22-25 a sfavore della compagine del presidente Pier Zenoni. Pavic Romegnano era di scena sul difficile campo del Pala Lingotto di Torino contro Autofrancia Lingotto, la formazione di Matteo Azzini ha perso 3-0 con parziali netti chiusi sul 25-11, 25-14, 25-14, peraltro una voce di mercato parla dell’arrivo al Pavic della regista Giulia Larossa. E’ la prima sconfitta per il sodalizio del presidente Sganzetta. Nel campionato maschile Motty Altiora ha centrato il primo successo stagionale al PalaManzini contro Plastipol Ovada, è finita 3-1, parziali 25-20, 25-21, 20-25, 25-15.Laica Arona tra le mura amiche ha invece perso contro Stamperia Alicese Santhià, la formazione di coach Graziani scivola sul 3-0, parziali 18-25, 17-25, 17-25.    

Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa