logo1

Volley regionale: sfida da non perdere nel week end

In Serie C trasferta novarese per Altea Altiora contro Clinica Viana Scurato, in Serie D maschile Domo in casa contro la capolista Valsusa alle 18.30 di sabato, nel medesimo torneo femminile Bellinzago con Team Volley Novara, il CSI a Torino, bella sfida tra Vega Occhiali Rosaltiora ed Arona.

volley palla

Nei tornei regionali gara interessanti a partire dalla Serie C con Altea Altiora che giocherà sabato sera alle 20.00 alle Bollini di Novara contro Clinica Viana Novara, formazione maschile della Gianni Scurato che è assolutamente abbordabile per i ragazzi di Alberto Franzini. In Serie D maschile torna in casa il Bistrot 2Mila8 Domodossola che alle 18.00 di sabato in casa al PalaRaccagni accoglie la capolista Tiffany Valsusa in una gara ovviamente tosta. In D femminile ci sono gare interessanti sin dal sabato: Pallavolo Bellinzago reduce da qualche buon risultato gioca in casa contro il Team Volley Novara alle 17.30, il Cusio Sud Ovest San Maurizio gioca in trasferta nel palestrone diviso in due di Corso Svizzera a Torino contro Parella, formazione di bassa classifica ma che in casa è decisamente temibile. Tutta da vedere la sfida di domenica alle 18.00 al PalaManzini con la padrona di casa Vega Occhiali Rosaltiora che attende la seconda in classifica Pallavolo Arona. Quella che doveva essere una partita che secondo tanti sarebbe stata il più classico dei testacoda è invece un match di alta classifica con l’Arona di Federico Motta seconda e la Verbania di Andrea Cova quarta. In prima divisione si comincia venerdì alle 21.00 a Gravellona con la Sprint del duo Matteo Azzini-Luigi Cottini che accoglie La Sibilla Cusiana Omegna di Fabrizio Balzano. Domenica due sfide alle 18.30 con Invorio – Virtus Biella e con Volley Valsesia-MRG Borgomanero.

Gianluca Trentini

Pin It

GUARDA LA TV LIVE (2)

Pubblicità-sport

loghi sport

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa