logo1

Stop al volley: dalla B ai giovanili tutto fermo sino al 7 febbraio compreso

Dopo il rinvio da parte del CR Piemonte Fipav della giornata pallavolistica in arrivo nel prossimo week end che doveva vedere la ripartenza ecco la decisione della Federazione centrale: in B. C, D e giovanili tutto fermo sino al week end del 6/7 febbraio compresi…

La Federazione Italiana Pallavolo dopo un’approfondita analisi dell’attività sportiva, messa in grande difficoltà dal perdurare dell’attuale contesto pandemico, ha ritenuto opportuno sospendere ogni attività federale, ad eccezione dei Campionati di Serie A Maschile e Femminile, fino al prossimo 6 febbraio compreso, si tornerà dunque in campo nel week end del 12/13 febbraio. Decisione che è maturata dalla Federazione centrale dopo essersi resi conto che al momento non sussistono le condizioni necessarie per far ripartire in sicurezza il 24 gennaio, come precedentemente stabilito, i campionati nazionali di Serie B e C, i campionati regionali di Serie D e Divisione e tutti i Campionati Nazionali di categoria. Non saranno possibili né partite amichevoli nè l’attività torneistica, mentre le società potranno continuare ad allenarsi regolarmente, sempre nel rispetto dei protocolli federali vigenti. La Federazione auspica che dopo questa ulteriore sospensione si possa ripartire con tutte le attività, in un contesto pandemico migliore rispetto a quello attuale, dando anche modo alle società di sfruttare queste settimane di stop per gestire le situazioni problematiche, dovute ai contagi, e adattarsi al nuovo protocollo “Return to Play” approvato dal Ministero della Salute. In questo periodo la stessa Fipav coi suoi vari comitati continueranno a monitorare quotidianamente la situazione e lavoreranno per stabilire la nuova programmazione dell’attività federale, sempre tutelando la salute di ogni componente del movimento pallavolistico italiano. Dunque ancora qualche settimana di stop per il mondo del sottorete; al di là della decisione che è certamente comprensibile sarà curioso capire come poi proseguiranno e quando termineranno le stagioni, con le fasi  di campionato da terminare e con almeno cinque giornate da recuperare, senza contare i recuperi dei match rinviati.    

Pin It

GUARDA LA TV LIVE (2)

Pubblicità-sport

loghi sport

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa