logo1

Il resoconto di Pallavolo Altea Altiora

altea giocoIn Serie C tutto in una sera per Altea Altiora salvezza anticipata e accesso ai playoff per la formazione di Franzini nonostante la sconfitta con Torino. Nelle giovanili ancora successo da tre punti per le Under 14, Under 12 Rossa termina la prima fase a Vercelli

(CS) ALTEA ALTIORA PAGA DAZIO ALLA VICE CAPOLISTA MA E’ FESTA SALVEZZA/PLAYOFF. Finisce con una sconfitta per 3/1 lo scontro tra Altea e la forte P.M.T. Moncalieri seconda in classifica; Miani & C. lottano fino all’ultimo punto prima di arrendersi ad una compagine molto attrezzata con alcune individualità di categoria superiore. La sconfitta con la P.M.T. è resa più dolce dalla contemporanea sconfitta di Occimiano a Romagnano che vuol dire per la Pallavolo Altiora la matematica salvezza e conseguente qualificazione alla fase play off con un turno d’anticipo! Inutile quindi lo scontro diretto proprio con gli alessandrini tra due settimane, Verbania sarà tra le migliori 10 squadre della massima categoria piemontese. Verbania, con il sestetto titolare, parte con Miani e Frattini, Traversi e Martinelli, Borghini e Liera con Fantacone libero.
Nel primo set Verbania fatica nei fondamentali di battuta e ricezione, dove troppi errori dalla linea e poca precisione in ricezione condizionano molto il gioco. Ma Altea con un’ottima fase difensiva cerca di tenere il ritmo PMT ma i torinesi volano 19-25. Nel secondo parziale c’è finalmente una buona Altea, precisa al servizio, molto buona in difesa e con il trio Liera, Martinelli e Traversi scatenati in attacco. Verbania si porta sul 24-23 ma i torinesi piazzano il break finale e chiudono 24-26. Verbania non ci sta, ecco quindi che riapre la gara con merito 25-18. P.M.T., forse colta di sorpresa, reagisce nel modo giusto, tornando a colpire Altea con buonissime percentuali offensive. Verbania sotto 11-16 ha una timida reazione ma gli ospiti chiudono 21-25. Caduta l’ultima palla arriva la notizia che tanto aspettavamo da Romagnano, e parte la festa salvezza! GIOVANILI: UNDER 14 IN LINEA CON L’OBIETTIVO QUARTI DI FINALE REGIONALI, SUCCESSO 3-1 A MONTANARO. UNDER 12 ROSSA A VERCELLI UNA VITTORIA E UNA SCONFITTA: ORA IL VIA ALLA SECONDA FASE ! U14 – Ancora un successo da tre punti per la formazione Allievi Altiora di Calcaterra che passa a Montanaro per 3-1 non senza distrazioni e cali di rendimento. Dopo un primo set praticamente perfetto (25-13 in 15’) iniziano i guai per Calderara e C. che non colgono il risveglio dal torpore dei ragazzi di Simona Riente e collezionano soprattutto una serie di indecisioni e di errori che complicano la gestione del parziale (doppio time out sul 7-11 e 12-17). La reazione è tardiva e i biancorossi si aggiudicano il parziale in 21’ sul punteggio di 25-21. Altiora si rimette in carreggiata e chiude la partita in 34’ con un doppio 25-16. Acqui continua a non sbagliare e passa a Novi Ligure 3-0 per cui Verbania ad oggi sarebbe ai quarti in posizione favorevole come seconda rispetto sia ai torinesi del Galaxy Volley (secondi nel loro girone a 11 punti) sia alla coppia Alba e Mondovì (secondi nel loro girone a quota 10). Spedito il passo della miglior seconda attuale, i torinesi del Lasalliano (secondi a quota 12 ma con miglior quoziente set rispetto a Verbania). Ora l’Under 14 è attesa da un periodo di stop agonistico di ben 19 giorni che serviranno per riordinare le idee, e gli argomenti tecnici e tattici in vista del finale di stagione. U 12 – Termina a Vercelli la prima fase dell’Under 12 Rossa che, seguita dal Dirigente Accompagnatore dell’U 13 e Allievo Allenatore praticante, Marco Matessich, si presenta alla Lanino senza Faccio e Pietrini. I cinque atleti presenti (Magni, Ambroso, Battistini, Manoni e D’Urso) vincono sul campo 2-1 la sfida con Novara (risultato che verrà convertito poi in 3-0 per Verbania a tavolino) e perdono contro il Novi Blu (7,8,9). Nella classifica finale della prima fase inatteso terzo posto di Altiora Gialla che chiude con 28 punti dietro alle due acquesi (37 e 36 punti) e davanti a Pavic (28), Vercelli (27) e S. Rocco (23). Altiora Rossa invece termina ottava a quota 11 davanti a Novi Ligure Blu, Crescentino e Volley Novara. Ora il via alla seconda fase con la calendarizzazione ancora da definire, si formeranno due gironi uno da 6 e uno da 5 in base alla classifica della prima fase: in palio i 6 posti per la Finale Territoriale.

Pin It

GUARDA LA TV LIVE (2)

Pubblicità-sport

loghi sport

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa