logo1

Il resto del nostro volley domenicale

volley pallainmanoIl A1 vittoria per la Foppapedretti Bergamo ci Lavarini, Lo Bianco e Cardullo, successo al tie break per Savino Del Bene Scandicci di Lavarini. In A2 vittoria per Ghilardi e Paris con Pesaro e Legnano, cade Brescia con Viganò contro la capolista. In 1^divisione chiude perdendo la Sprint.

La domenica del nostro volley in Seria A. Nel massimo torneo detto della Igor che vince e torna seconda in classifica dietro alla imprendibile Conegliano c’è da segnalare la vittoria per 3-1 della Foppapedretti Bergamo a Busto Arsizio contro il Club Italia Crai destinato alla caduta in A2. Bene quindi gli omegnesi del team bergamasco: Lavarini, Cardullo e Lo Bianco. Vince al tie break la Savino Del Bene Scandicci di Alessandro Beltrami che ha vinto 3-2 al PalaResia di Bolzano contro la Sudtirol. In A2 la My Cicero Pesaro di Alessia Ghilardi ha vinto 3-0 contro LPM Mondovì al Padiglione Fiera di Pesaro trasformato in palasport, la Millennium Brescia perde 3-1 ma lotta contro la capolista Lardini Filottrano di coach Bellano che resta largamente prima e sempre più vicina al traguardo finale. Infine la Sab Grima Legnano, in piena lotta play off, con Sara Paris che ha vinto 3-1 contro C0olalto Caserta fuori casa. Si giocava un match di 1^divisione con la Sprint Gravellona che ha perso 3-1 in casa di Volley Valsesia.

GT

Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa