logo1

Altea Altiora tra giovanili e play off

altiora torneo u13Per i play off della Serie C  che inizieranno il 18 marzo nel girone composto dalle prime cinque del girone B un programma di punteggi cervellotico: i punti effettuati nella seconda fase andranno sommati gli scontri diretti della fase precedente. Nelle giovanili bel concentramento di Under 13 a Verbania

(CS) ALTEA ALTIORA, ECCO IL PROGRAMMA DEI PLAYOFF. Anche se manca ancora una giornata di gare della fase regolare, con Verbania che giocherà una partita assolutamente ininfluente per il proprio destino ad Occimiano contro la Fortitudo, è possibile ipotizzare con buoni margini di probabilità quale sia l’inizio del tortuoso calendario dei playoff del team di Alberto Franzini. Si comincerà sabato 18 marzo in casa probabilmente contro i torinesi del Lasalliano, per poi continuare con la micidiale trasferta di Acqui Terme (candidata numero uno al salto di categoria) e tornare la Pala Manzini sabato 1 aprile per vedersela contro i ciriacesi del PVL Cerealterra. Verbania affronterà in andata/ritorno le cinque promosse del girone B per poi sommare i cinque punti ottenuti nella prima fase negli 8 incontri del proprio girone (2 contro Santhià e 3 contro Pavic Romagnano Sesia). Ben diversi sono i bottini di partenza delle concorrenti: Acqui 21, Novara 20, Collegno 15, Moncalieri 13, Santhià 10, Marene e Romagnano Sesia 9, Ciriè 7 e una delle due tra Lasalliano 8 e Mondovì 7. Addirittura Moncalieri e Santhià possono incrementare il punteggio per via dello scontro diretto in programma sabato prossimo al Pala Blu. GIOVANILI: TUTTO OK PER LE DUE UNDER 13, PRONTI I GIRONI LOW PER RAGAZZI E JUNIORES. U 13 – Si è svolto domenica a Verbania il concentramento più affollato della 7°giornata di prima fase. Presenti al Pala Manzini ben 9 squadre in rappresentanza di 8 club di pallavolo giovanile maschile (Pallavolo Altiora, Red Vercelli, La Bollente Acqui, Volley Novara, Valsesia Varallo, Novi Ligure, Domodossola e Santhià). Verbania l’ha fatta ancora una volta da padrona aggiudicandosi tutti e tre i match in programma per le due squadre. Altiora Verde ha liquidato con un doppio 3-0 il Valsesia Volley Team (11,3,5) di coach Lorenzo Armano che potrebbe terminare la prima fase al quinto posto e quindi beneficiare del ruolo di testa di serie in vista dei gironi del secondo round e il Volley Novara (6,10,5) che schierava nell’inedita veste di coach il “pres” dei gaudenziani Roberto Crapa. Questi ultimi con un bottino parziale di 8 punti (3-0 contro Valsesia e Santhià) sono virtualmente quarti e quindi anch’essi probabili teste di serie. Altiora Blu è attualmente seconda a quota 49 con sette punti di distacco dagli antagonisti stagionali dell’Edil Falco Acqui Terme, primi a quota 56. Al terzo posto si insedia invece Altiora Verde che ha battuto non senza soffrire gli acquesi del Cavallero Serramenti con il punteggio di 2-1 (5,-10,8); il team dei gemelli Fogli con l’ultima partita di domenica 19 a Vercelli contro Novi Ligure potrebbe certificare il proprio terzo rango finendo nel migliore dei casi a quota 47. U 16 e U 18 - Le due formazioni Altiora di Under 16 e Under 18 hanno conosciuto la settimana scorsa le rispettive composizioni dei gironi Low per l’attribuzione delle posizioni finali Regionali dal 17° al 31° posto in Under 16 e dal 13° al 22° posto in Under 18. In Under 16 Verbania se la vedrà in andata e ritorno nel girone 2 con Santhià, S. Paolo Torino, Testona Moncalieri e Montanaro, mentre l’Under 18 sempre in andata e ritorno nel girone 2 affronterà Domodossola, Crescentino, S. Mauro Torinese, Borgofranco e Aosta. I giorni prenderanno il via entrambi domenica 5 marzo.

Comunicato Stampa

Pin It

GUARDA LA TV LIVE (2)

Pubblicità-sport

loghi sport

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa