logo1

Altea Altiora: confermato coach Alberto Franzini

alberto franziniLa prima squadra di Pallavolo Altiora ripartirà con Alberto Franzini in panchina per la sesta stagione consecutiva. Bilanci e ambizioni del coach verbanese alla guida di un team tutto “fatto in casa” nella massima serie regionale piemontese di pallavolo maschile.

Per la sesta stagione consecutiva (successe infatti nell’ormai lontano 2012 a Calcaterra), il coach verbanese Alberto Franzini sarà alla guida del team di punta della Provincia Azzurra nella pallavolo maschile: il Consiglio Direttivo del quarantennale club verbanese ha infatti sancito l’accordo con il tecnico che sarà alla guida per il prossimo anno della squadra di serie C di casa Altiora, targata Altea. E’ l’occasione per scambiare quattro chiacchiere con “Albe”, impegnato nelle settimane estive tra tornei di beach volley e settimane di “full immersion” tecnica con i ragazzi del settore giovanile. “La stagione appena conclusa ci ha visti accedere ai playoff promozione con pieno merito, tra le migliori 10 cioè del panorama pallavolistico regionale: non inganni il risultato finale, aver acquisito la salvezza già a metà febbraio per noi è stato assai lusinghiero, in particolare dopo le difficoltà di assestamento iniziale del rooster privato di due elementi importanti come Davide Uberti e Francesco Castanò”. Chiaro che, aggiungiamo noi, aspettarsi altro della seconda fase era un po’ azzardato, la formula ideata dal Comitato Regionale ha decisamente tolto dalle programmazioni di diverse squadre il gusto di perseguire altri obiettivi, Altiora ha chiuso in coda la fase due ma nessuno in casa verbanese ha fatto drammi per quanto accaduto. “Ora guardiamo avanti, ci aspetta una stagione con qualche incertezza in più: il gruppo perderà un vero e proprio leader morale come Alessio Faraci (ventidue anni in casacca Altiora, grazie di tutto Fara !), e dovrà certamente rivedere le cadenze di lavoro settimanali, presupposto importante per garantire qualità al lavoro in palestra. I giovani classe 2000 Filippo Dian (palleggiatore) e Luca Paternoster (schiacciatore e figlio d’arte, il padre fu atleta Altiora negli anni ’80 e ’90) saranno due sicuri nuovi innesti per l’organico di partenza che potrebbe riservare anche qualche piacevole novità o inattesi ritorni “sottorete”. A chiusura delle programmazioni sia del Settore Giovanile, sia della Prima Squadra, Altiora vanterà oltre a Calcaterra e Franzini, un terzo allenatore nei quadri tecnici: Marco Matessich, Consigliere di club, ha ottenuto nello scorso maggio la qualifica federale di Allievo Allenatore e sarà pertanto a disposizione dei programmi di lavoro in particolare dell’area promozione e preagonistica.

Pin It

GUARDA LA TV LIVE (2)

Pubblicità-sport

loghi sport

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa