logo1

Igor, Zannoni è pronta: “Non vedo l’ora di ricominciare”

igor zannoniGiorgia Zannoni, grazioso confermatissimo volto della Igor Gorgonzola Novara suona la carica in vista del raduno del 17 agosto: “Non vedo l’ora di ricominciare, possiamo giocarcela con tutti in Italia ed anche a livello Europeo.

Senza tregua e senza sosta: l'estate di Giorgia Zannoni è stato un continuo di emozioni e di sfide, in attesa di ricominciare l'attività con il club il prossimo 17 agosto, con il raduno del Pala Agil. Gli impegni con la nazionale juniores, culminati nel Mondiale di categoria in Messico ad assorbire in fretta le emozioni del primo Scudetto. Ora c'è una nuova stagione da vivere, rigorosamente con la casacca azzurra sulle spalle. “C'è un po' di rammarico per come sono andati i Mondiali – racconta il libero torinese – perché abbiamo perso le prime due partite e questo ha compromesso l'accesso ai Quarti di finale. Pesa soprattutto quel tie-break perso con la Turchia, 15-13: due punti avrebbero potuto cambiare il nostro destino e le nostre ambizioni. Invece ci siamo dovute accontentare del nono posto ottenuto, e questo è sicuramente un aspetto positivo, con un filotto di vittorie consecutive”. In attesa di ripartire, finalmente un po' di vacanze per smaltire la stanchezza e tenere a bada l'entusiasmo: “Non vedo l'ora di cominciare, fremo all'idea di lavorare con questo nuovo gruppo e sono certa che sarà una stagione importante, che riserverà a tutte noi tante emozioni e sfide da affrontare. Intanto, però, ricarico un po' le batterie al mare, con gli amici e con la mia famiglia. Per essere pronta e al massimo al raduno del 17 agosto”. Per la prima volta vivrai l'avventura della Champions League: “E' qualcosa di fantastico, per me che ho solo 19 anni, poi, è un vero e proprio sogno. A proposito di sogni e ambizioni: faremo di tutto per difendere lo Scudetto vinto quest'anno ma punteremo anche a fare il meglio possibile in Europa. Abbiamo un gruppo di alto livello, puntellato al meglio in estate dalla società: credo fermamente che potremo giocarcela con qualsiasi avversario, in Italia come in Europa”. L'ultimo messaggio, poi, è tutto per i tifosi: “Vi aspettiamo al Pala Igor! Abbiamo bisogno di voi, sappiamo che potete fare la differenza e ho ancora nel cuore le emozioni vissute nel corso delle gare casalinghe dei Playoff. Stateci sempre vicini, vi ripagheremo con tutto il nostro impegno ed entusiasmo”.

Pin It

GUARDA LA TV LIVE (2)

Pubblicità-sport

loghi sport

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa