logo1

Presentata la Supercoppa che si giocherà a Novara

Nella splendida cornice della “sala degli specchi” di Palazzo Bellini è stata presentata l’edizione 2017 della Supercoppa Italiana, che quest’anno avrà la denominazione di Supercoppa Samsung Galaxy e si disputerà al Pala Igor di Novara il 1 novembre alle 17.

igor2017

 

La ventiduesima edizione del trofeo, che nella formula attuale mette di fronte la vincitrice dello Scudetto, la Igor Volley, e quella della Coppa Italia, Conegliano, sarà anche la seconda da protagonista per la Igor dopo l’edizione 2015.

Un trofeo che rappresenterà a tutti gli effetti anche un’occasione speciale, visto che Francesca Piccinini disputerà la sua ottocentesima partita ufficiale da professionista con la maglia di club. “Un traguardo che speriamo di festeggiare degnamente – ha spiegato l’assessore allo sport del Comune di Novara Federico Perugini – e nel frattempo ci tengo a ringraziare la Igor Volley e i suoi sponsor per aver scelto di organizzare la Supercoppa a Novara: per la nostra città sarà un momento importante, non solo dal punto di vista sportivo”. “Da novarese – ha rilanciato l’assessore alle Politiche Sociali della Regione Piemonte Augusto Ferrari – credo che i successi della Igor Volley e il legame profondo che ha con il territorio e con i valori più sani dello sport siano un giusto motivo di vanto per la città”. Parole cui hanno fatto eco quelle di suor Giovanna Saporiti, presidente del club: “Il cammino che abbiamo intrapreso cinque anni fa ci ha portati fin qui, con uno Scudetto vinto e un percorso fatto di successi, di crescita e segnato dalla capacità di diffondere quel legame in cui crediamo fortemente, così come tutti gli imprenditori che hanno scelto di sostenerci e senza i quali nulla sarebbe stato possibile, tra progetto sportivo e finalità sociali. Con Conegliano sarà una supersfida tra due grandi squadre: vinca il migliore!”. A chiudere i lavori è stato il “patron” azzurro, Fabio Leonardi: “Abbiamo avuto coraggio a cambiare una squadra che ha vinto lo Scudetto ma lo abbiamo fatto per allestire un roster competitivo e in grado di affrontare al meglio anche la splendida avventura della Champions League. Continuiamo a lavorare ogni giorno per crescere e migliorare, ragioniamo sempre a lungo raggio… ma nell’immediato la sfida che ci aspetta è questa Supercoppa e noi vogliamo vincerla, magari cercando di ripetere la bella prestazione del Memorial Ferrari, cui tenevamo tantissimo e che abbiamo vinto in finale proprio contro Conegliano”.

 

 
Pin It

GUARDA LA TV LIVE (2)

Sport

Pubblicità-sport

loghi sport

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa